Gait Analysis su Treadmill FDM-T

FDMT_Titel[1].jpg

Nel 2005 Zebris Medical GmbH ha depositato un brevetto internazionale inerente la possibilità di effettuare analisi del passo mediante pedane a sensori capacitivi per baropodometria, montate su treadmill.

Questa tecnologia permette di realizzare analisi sulle lunghe distanze (anche centinaia di passi), altrimenti impossibili da effettuare con le comuni pedane lunghe,

Grazie a questa metodica innovativa, la Zebris è in grado di offrire un report veramente completo con specifici dettagli sul ciclo del passo (Gait Cycle) e soprattutto su un nuovo dinamogramma denominato ‘Ciclogramma Butterfly’, che permette di evidenziare la simmetria laterale e le dominanze degli arti destro e sinistro su decine di passi consecutivi.

Il sistema è consigliato per differenti usi, dall’atleta professionista alla dinamica del bambino in età evolutiva, per i pazienti anziani (per la prevenzione delle cadute e il controllo delle strategie deambulatorie), per i pazienti protesizzati e per il controllo di ortesi plantari e calzature.  

Successivamente alla messa in commercio dei treadmill per gait analysis, la casa tedesca ha brevettato la prima realtà virtuale in baropodometria su treadmill per la riabilitazione, mediante segnale acustico e visivo, delle disfunzioni e dei deficit nella deambulazione (per esempio per i pazienti affetti da Morbo di Parkinson o successivamente ad uno stroke).

 

 

 

 


 

Top ^